Colla Menn

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
(Nuova pagina: Uno dei Tre Colla, assieme ai fratelli Colla Uais e Colla Fo Críth. Era figlio di Eochaid Doimlén. Con i fratelli diede vita al regno di Airgialla, nella parte no...)
Versione corrente (16:11, 1 nov 2019) (modifica) (annulla)
 
(3 revisioni intermedie non mostrate.)
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Celtica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Nordeuropa
 +
|paese=Irlanda
 +
|origine=Irlandesi
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Nobili
 +
|specificità=Sovrani
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=[[Elenchi:Esilio|Esilio]]
 +
}}
 +
 +
Uno dei [[Tre Colla]], assieme ai fratelli [[Colla Uais]] e [[Colla Fo Críth]]. Era figlio di [[Eochaid Doimlén]]. Con i fratelli diede vita al regno di [[Airgialla]], nella parte nord-orientale dell'isola nel IV secolo e combattè contro lo zio, [[Fiacha Sraibhtine]], che a quel tempo era sovrano supremo dell'isola. Dopo la sconfitta di quest'ultimo, Colla Uais divenne re supremo per quattro anni, fino a che fu espulso coi suoi fratelli dal cugino [[Muiredach Tirech]]. I tre andarono in esilio ad Alba (Scozia), dato che loro madre era la figlia del sovrano di questo regno. In seguito i tre tornarono dall'esilio e dopo aver inutilmente cercato di eliminare Muiredach Tirech entrarono nel suo esercito. Spinti da Muiredach a strappare terre agli [[Ulaid]] in virtù della loro discendenza, diedero vita al regno di [[Airgialla]]. Distrussero [[Emain Macha]], che non fu mai più capitale dell'[[Ulster]].
Uno dei [[Tre Colla]], assieme ai fratelli [[Colla Uais]] e [[Colla Fo Críth]]. Era figlio di [[Eochaid Doimlén]]. Con i fratelli diede vita al regno di [[Airgialla]], nella parte nord-orientale dell'isola nel IV secolo e combattè contro lo zio, [[Fiacha Sraibhtine]], che a quel tempo era sovrano supremo dell'isola. Dopo la sconfitta di quest'ultimo, Colla Uais divenne re supremo per quattro anni, fino a che fu espulso coi suoi fratelli dal cugino [[Muiredach Tirech]]. I tre andarono in esilio ad Alba (Scozia), dato che loro madre era la figlia del sovrano di questo regno. In seguito i tre tornarono dall'esilio e dopo aver inutilmente cercato di eliminare Muiredach Tirech entrarono nel suo esercito. Spinti da Muiredach a strappare terre agli [[Ulaid]] in virtù della loro discendenza, diedero vita al regno di [[Airgialla]]. Distrussero [[Emain Macha]], che non fu mai più capitale dell'[[Ulster]].
 +
 +
==Bibliografia==
 +
===Fonti moderne===
 +
<bibimport/>
 +
*<bib id="MACKILLOP 1998"></bib>
[[Categoria:Mitologia Celtica]]
[[Categoria:Mitologia Celtica]]
Riga 7: Riga 38:
[[Categoria:Irlanda]]
[[Categoria:Irlanda]]
[[Categoria:Umani]]
[[Categoria:Umani]]
 +
[[Categoria:Nobili]]
[[Categoria:Sovrani]]
[[Categoria:Sovrani]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]
[[Categoria:Indole: Benevola]]

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Celtica
Continente: Europa
Area: Nordeuropa
Paese: Irlanda
Popolo/Regione: Irlandesi
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Sovrani
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: Esilio


Uno dei Tre Colla, assieme ai fratelli Colla Uais e Colla Fo Críth. Era figlio di Eochaid Doimlén. Con i fratelli diede vita al regno di Airgialla, nella parte nord-orientale dell'isola nel IV secolo e combattè contro lo zio, Fiacha Sraibhtine, che a quel tempo era sovrano supremo dell'isola. Dopo la sconfitta di quest'ultimo, Colla Uais divenne re supremo per quattro anni, fino a che fu espulso coi suoi fratelli dal cugino Muiredach Tirech. I tre andarono in esilio ad Alba (Scozia), dato che loro madre era la figlia del sovrano di questo regno. In seguito i tre tornarono dall'esilio e dopo aver inutilmente cercato di eliminare Muiredach Tirech entrarono nel suo esercito. Spinti da Muiredach a strappare terre agli Ulaid in virtù della loro discendenza, diedero vita al regno di Airgialla. Distrussero Emain Macha, che non fu mai più capitale dell'Ulster.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti moderne