Climeno (1)

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Riga 1: Riga 1:
Figlio di [[Cardi]], originario della città di [[Cidonia]], a [[Creta]]. Era discendente di [[Eracle]].
Figlio di [[Cardi]], originario della città di [[Cidonia]], a [[Creta]]. Era discendente di [[Eracle]].
-
<br>Giunse a [[Olimpia]] circa cinquant'anni dopo il diluvio di [[Deucalione]] e vi fondò i giochi olimpici. Vi costruì inoltre un altare in onore dei [[Cureti]] e del suo avo [[Eracle]]. Regnò sul paese fino a che [[Endimione]] lo privò del potere. Proprio [[Endimione]] aggiunse una prova di corsa a piedi ai giochi olimpici, proponendo come premio ai suoi figli la successione al trono.
+
<br>Secondo una versione diversa egli visse diverse generazioni prima di [[Eracle]]. Giunse a [[Olimpia]] circa cinquant'anni dopo il diluvio di [[Deucalione]] e vi fondò i giochi olimpici. Vi costruì inoltre un altare in onore dei [[Cureti]] e del suo avo [[Eracle]]. Regnò sul paese fino a che [[Endimione]] lo privò del potere. Proprio [[Endimione]] aggiunse una prova di corsa a piedi ai giochi olimpici, proponendo come premio ai suoi figli la successione al trono.
[[Categoria:Mitologia Greca]]
[[Categoria:Mitologia Greca]]

Versione del 12:30, 21 feb 2012

Figlio di Cardi, originario della città di Cidonia, a Creta. Era discendente di Eracle.
Secondo una versione diversa egli visse diverse generazioni prima di Eracle. Giunse a Olimpia circa cinquant'anni dopo il diluvio di Deucalione e vi fondò i giochi olimpici. Vi costruì inoltre un altare in onore dei Cureti e del suo avo Eracle. Regnò sul paese fino a che Endimione lo privò del potere. Proprio Endimione aggiunse una prova di corsa a piedi ai giochi olimpici, proponendo come premio ai suoi figli la successione al trono.