Chichihuacuahuco



				

				

Il paradiso dove, secondo i Maya, salivano le anime dei bambini immolati al dio Tlaloc. In quel luogo esisteva un albero meraviglioso, da cui sgorgava il latte destinato al nutrimento dei piccoli innocenti.