Ceculo



				

				

Semidio italico, in quanto figlio di Vulcano: fu re di Preneste. Combatté come alleato di Turno contro Enea, dal quale venne ucciso.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti Antiche