Caradoc il Grande



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Medievale
Continente: Europa
Area: Nordeuropa
Paese: Inghilterra
Popolo/Regione: Ciclo Arturiano
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Guerrieri
Specificità: Cavalieri
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Cavaliere gigante, signore della Torre Dolorosa. Era figlio di Mitrides (o Aupatris) e fratello di sir Turquine. Caradoc ebbe un figlio di nome Karakadin. Era stato un cavaliere alla corte di Uther Pendragon, ma poi non si schierò con Re Artù.
Caradoc fu forse il più conosciuto dei signori malvagi del regno, a cui piaceva catturare i cavalieri della Tavola rotonda, gettandoli, poi, nelle sue prigioni (da qui l'epiteto di Torre dolorosa). Il numero dei prigionieri, tra cui Ivano e Galvano, crebbe a tal punto che Artù fu costretto a dichiarare guerra a Caradoc. Prima che le forze si affrontassero in battaglia, Lancillotto sfidò Caradoc e lo uccise con una spada magica, donatagli da Lady Florée.