Modifica di Camilla

Attenzione: non hai effettuato l'accesso. Se effettuerai delle modifiche il tuo indirizzo IP sarà visibile pubblicamente. Se accedi o crei un'utenza, le tue modifiche saranno attribuite al tuo nome utente, insieme ad altri benefici.

Questa modifica può essere annullata. Controlla le differenze mostrate sotto fra le due versioni per essere certo che il contenuto corrisponda a quanto desiderato, e quindi salvare le modifiche per completare la procedura di annullamento.
Versione attuale Il tuo testo
Riga 1: Riga 1:
{{Voce
+
Figlia di [[Metabo]], re di [[Priverno (2)|Priverno]], una città dei [[Volsci]], amante della caccia e seguace di [[Diana]]. Venne in aiuto a [[Turno]] nella guerra contro i Troiani capeggiati da [[Enea]].  
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 
|nome originale=-
 
|altri nomi=-
 
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 
|etimo=-
 
|sesso=Femmina
 
|sezione=Mitologia Classica
 
|continente=Europa
 
|area=Mediterraneo
 
|paese=Italia
 
|origine=Romani
 
|tipologia=Umani
 
|sottotipologia=Nobili
 
|specificità=Sovrani
 
|sub=-
 
|indole=Benevola
 
|aspetto=Antropomorfo
 
|animali=-
 
|piante=-
 
|attributi=-
 
|elemento=-
 
|habitat=-
 
|ambiti=[[Elenchi:Caccia|Caccia]]
 
}}
 
 
 
Figlia di [[Metabo]], il re volsco di [[Priverno (2)|Priverno]], e di [[Casmilla]]: fu amante della caccia e seguace di [[Diana]]. Trascorse l'infanzia nei boschi insieme al padre, dopo che questi fu cacciato dalla città per i suoi efferati crimini. Dopo la morte di Metabo, i Volsci la cercarono per chiederle di occupare il trono rimasto vacante ed ella accettò. Diversamente dal padre, fu amatissima dai sudditi. Venne in aiuto a [[Turno]] nella guerra contro i Troiani capeggiati da [[Enea]]: nel suo contingente vi erano anche diverse donne, tutte vergini come lei.  
 
  
 
== La morte ==
 
== La morte ==
Durante una battaglia contro i Troiani, scorte le bellissime armi del giovane [[Cloro]], Camilla lo inseguì desiderosa di appropiarsene, senza accorgersi che [[Arunte]] le stava per scagliare un dardo; raggiunta dalla freccia, tentò invano di levare l'arma dalla ferita. Allora chiamò a sè la compagna [[Acca]] e l'incaricò di avvertire [[Turno]] della sua morte.
+
Durante una battaglia, scorte le bellissime armi del giovane [[Cloro]], lo inseguì desiderosa di appropiarsene, senza accorgersi che [[Arunte]] le stava per scagliare un dardo; morendo, tentò invano di levare il ferro dalla ferita. Prima di morire chiamò a sè la compagna [[Acca]] e l'incaricò di avvertire [[Turno]] della sua morte.
 
 
== Compagne di Camilla ==
 
*[[Acca]]
 
*[[Larina]]
 
*[[Tulla]]
 
 
 
== Vittime di Camilla ==
 
*[[Bute (6)|Bute]]
 
*[[Liri]]
 
*[[Orsiloco (3)|Orsiloco]]
 
*[[Pagaso]]
 
*il figlio di [[Auno]]
 
  
==BIBLIOGRAFIA==
+
== Fonti antiche ==
=== Fonti Antiche ===
 
*[[Virgilio]], ''[[Eneide]]''
 
  
==LETTERATURA==
+
== La figura di Camilla nella letteratura postclassica ==
=== La figura di Camilla nella letteratura postclassica ===
+
=== Dante ===
*Dante Alighieri, ''Commedia''. Dante pone Camilla tra gli spiriti magni del Limbo: la fanciulla volsca è citata anche nel primo canto del poema come fulgido esempio di valore militare.
+
Dante pone Camilla tra gli spiriti magni del Limbo: la fanciulla volsca è citata anche nel primo canto del poema come fulgido esempio di valore militare.
  
[[Categoria:Mitologia Classica]]
 
 
[[Categoria:Mitologia Romana]]
 
[[Categoria:Mitologia Romana]]
[[Categoria:Europa]]
+
[[Categoria:Principesse]]
[[Categoria:Mediterraneo]]
 
[[Categoria:Italia]]
 
[[Categoria:Nobili]]
 
[[Categoria:Sovrani]]
 
[[Categoria:Umani]]
 
[[Categoria:Sesso: Femmina]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 
[[Categoria:Indole: Benevola]]
 
 
[[Categoria:Guerrieri]]
 
[[Categoria:Guerrieri]]
[[Categoria:Cacciatori]]
 

Per favore tieni presente che tutti i contributi a Il Crepuscolo degli Dèi possono essere modificati, stravolti o cancellati da altri contributori. Se non vuoi che i tuoi testi possano essere alterati, allora non inserirli.
Inviando il testo dichiari inoltre, sotto tua responsabilità, che è stato scritto da te personalmente oppure è stato copiato da una fonte di pubblico dominio o similarmente libera (vedi Il Crepuscolo degli Dèi:Copyright per maggiori dettagli). Non inviare materiale protetto da copyright senza autorizzazione!

Annulla Guida (si apre in una nuova finestra)

Template utilizzato in questa pagina: