Bucolione (1)

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
(Nuova pagina: Figlio primogenito di Laomedonte; secondo una versione sua madre era la ninfa Calibe; secondo un'altra, sua madre era Strimo, rimasta di lui incinta quando ancora non era f...)
Riga 1: Riga 1:
-
Figlio primogenito di [[Laomedonte]]; secondo una versione sua madre era la ninfa [[Calibe]]; secondo un'altra, sua madre era [[Strimo]], rimasta di lui incinta quando ancora non era fidanzata col re. Bucolione fu ceduto a una coppia di pastori (dal padre o dalla madre, a seconda delle versioni) e crebbe senza mai sapere la verità sulle sue orgini. Sposò la ninfa [[Abarbarea]], che lo rese padre di due bellissimi figli gemelli, [[Esepo]] e [[Pedaso]].
+
Figlio primogenito di [[Laomedonte]]; secondo una versione sua madre era la ninfa [[Calibe]]; secondo un'altra, sua madre era [[Strimo]], rimasta di lui incinta quando ancora non era fidanzata col re. Bucolione fu ceduto a una coppia di pastori (dal padre o dalla madre, a seconda delle versioni) e crebbe senza mai sapere la verità sulle sue origini. Sposò la ninfa [[Abarbarea]], che lo rese padre di due bellissimi figli gemelli, [[Esepo]] e [[Pedaso]].
[[Categoria:Mitologia Greca]]
[[Categoria:Mitologia Greca]]

Versione del 17:54, 30 mag 2011

Figlio primogenito di Laomedonte; secondo una versione sua madre era la ninfa Calibe; secondo un'altra, sua madre era Strimo, rimasta di lui incinta quando ancora non era fidanzata col re. Bucolione fu ceduto a una coppia di pastori (dal padre o dalla madre, a seconda delle versioni) e crebbe senza mai sapere la verità sulle sue origini. Sposò la ninfa Abarbarea, che lo rese padre di due bellissimi figli gemelli, Esepo e Pedaso.