Bil



				

				

Figlia di Vidhfinnr, sorella di Hjuki.

[modifica] Leggenda

Secondo il mito riferito da Snorri, i due fanciulli si stavano ad attingere acqua al pozzo di Byrgir quando Odino li rapì e li consegnò a Mani affinché lo aiutassero a regolare le fasi lunari. Fratello e sorella possono tuttora essere visti sul disco lunare insieme al loro secchio Soegr e il loro bastone Simul. Sono identificati con le macchie lunari.