Biblioteca:Apollonio Rodio, Argonautiche, Libro II

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
m (Sostituzione testo - 'Ninfe' con 'Ninfe')
m (Sostituzione testo - 'Titani' con 'Titani')
La notte dopo oltrepassarono l'isola
La notte dopo oltrepassarono l'isola
di Filira: qui [[Crono]], figlio di [[Urano]], nel tempo
di Filira: qui [[Crono]], figlio di [[Urano]], nel tempo
-
che aveva la signoria dell'[[Olimpo (1)|Olimpo]] e regnava sopra i Titani,
+
che aveva la signoria dell'[[Olimpo (1)|Olimpo]] e regnava sopra i [[Titani]],
e [[Zeus]] nell'antro di Creta cresceva tra i Cureti dell'Ida,
e [[Zeus]] nell'antro di Creta cresceva tra i Cureti dell'Ida,
si unì a Filira, ingannando Rea, ma Rea li sorprese
si unì a Filira, ingannando Rea, ma Rea li sorprese

Versione del 08:21, 1 apr 2017