Biblioteca:Apollonio Rodio, Argonautiche, Libro II

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
m (Sostituzione testo - 'Leto' con 'Leto')
m (Sostituzione testo - 'Apollo' con 'Apollo')
portando dal gregge due bestie. Giasone si levò in piedi
portando dal gregge due bestie. Giasone si levò in piedi
al cenno del vecchio, e con lui i due figli di Borea:
al cenno del vecchio, e con lui i due figli di Borea:
-
subito invocarono il dio profetico Apollo,
+
subito invocarono il dio profetico [[Apollo]],
sacrificando sul focolare, verso il tramonto del giorno.
sacrificando sul focolare, verso il tramonto del giorno.
I compagni più giovani prepararono un pranzo copioso,  
I compagni più giovani prepararono un pranzo copioso,  
pascolava le greggi presso la palude Penea e aveva carissima
pascolava le greggi presso la palude Penea e aveva carissima
la sua verginità ed il letto non toccato dal maschio.
la sua verginità ed il letto non toccato dal maschio.
-
Ma la rapì Apollo mentre badava alle pecore sulla riva del fiume,
+
Ma la rapì [[Apollo]] mentre badava alle pecore sulla riva del fiume,
la portò via lontano dalla Tessaglia e la diede alle Ninfe
la portò via lontano dalla Tessaglia e la diede alle Ninfe
che hanno la loro sede in Libia, presso il Mirtosio.  
che hanno la loro sede in Libia, presso il Mirtosio.  
-
E qui partorì ad Apollo Aristeo, che i ricchi Tessali chiamano
+
E qui partorì ad [[Apollo]] Aristeo, che i ricchi Tessali chiamano
Agreo e Nomio, cioè cacciatore e pastore.
Agreo e Nomio, cioè cacciatore e pastore.
E per amore il dio rese anche lei una ninfa
E per amore il dio rese anche lei una ninfa
furono presi da sgomento e stupore; nessuno
furono presi da sgomento e stupore; nessuno
osava guardare di fronte, negli occhi belli del dio.
osava guardare di fronte, negli occhi belli del dio.
-
Stavano fermi col capo chino a terra, e Apollo trascorse
+
Stavano fermi col capo chino a terra, e [[Apollo]] trascorse
verso il mare, lontano, per l'aria. Solo più tardi
verso il mare, lontano, per l'aria. Solo più tardi
Orfeo si rivolse agli eroi, e disse queste parole:  
Orfeo si rivolse agli eroi, e disse queste parole:  
Il figlio di [[Leto]] diede loro una buona caccia, e, secondo il rito,
Il figlio di [[Leto]] diede loro una buona caccia, e, secondo il rito,
bruciarono sull'altare due cosce avvolte di grasso,
bruciarono sull'altare due cosce avvolte di grasso,
-
invocando Apollo col nome di dio del mattino.
+
invocando [[Apollo]] col nome di dio del mattino.
Sulle vittime ardenti intrecciarono un'ampia danza,
Sulle vittime ardenti intrecciarono un'ampia danza,
celebrando il bel Febo, "iè, Peana, Peana".
celebrando il bel Febo, "iè, Peana, Peana".
come avevano ucciso i Bebrici e Amico,
come avevano ucciso i Bebrici e Amico,
le profezie di Fineo e le sue sventure,
le profezie di Fineo e le sue sventure,
-
come sfuggirono alle rupi Cianee e incontrarono Apollo  
+
come sfuggirono alle rupi Cianee e incontrarono [[Apollo]]
nell'isola; e mentre narrava gli eventi nel loro ordine,
nell'isola; e mentre narrava gli eventi nel loro ordine,
Lico ascoltava, L'animo in preda all'incanto;
Lico ascoltava, L'animo in preda all'incanto;
fecero libagioni e sacrificarono carni di pecora.
fecero libagioni e sacrificarono carni di pecora.
E oltre alle libagioni, innalzarono ivi un altare
E oltre alle libagioni, innalzarono ivi un altare
-
ad Apollo, che tiene sotto la sua protezione le navi,
+
ad [[Apollo]], che tiene sotto la sua protezione le navi,
e bruciarono carni, e Orfeo vi consacrò la sua lira:
e bruciarono carni, e Orfeo vi consacrò la sua lira:
da ciò viene il nome di Lira che ha ancor oggi quel luogo.
da ciò viene il nome di Lira che ha ancor oggi quel luogo.
di darle qualunque cosa desiderava il suo cuore,  
di darle qualunque cosa desiderava il suo cuore,  
ed essa con grande scaltrezza gli chiese la verginità.
ed essa con grande scaltrezza gli chiese la verginità.
-
La stessa astuzia usò con Apollo, che pure voleva il suo amore,
+
La stessa astuzia usò con [[Apollo]], che pure voleva il suo amore,
e poi con il fiume Halys, così nessuno dei maschi
e poi con il fiume Halys, così nessuno dei maschi
la possedette mai tra le sue braccia amorose.
la possedette mai tra le sue braccia amorose.

Versione del 16:35, 15 mar 2017