Babau

(Reindirizzamento da Bau Bau)



				

				

Sono gli spauracchi con cui si terrorizzano i bambini, per imporre loro delle regole di comportamento che si crede di non poter ottenere in altra maniera. Questo dannoso metodo coercitivo-educativo ha dato luogo ad alcune forme mostruose abbastanza particolari, che hanno anche acquisito una loro indipendenza mitica. Altre volte è invece una semplice ripetizione di modelli precostituiti (il lupo, l'uomo nero, il diavolo, e vie dicendo). E interessante notare che nel momento in cui sono i bambini ad esteriorizzare le loro paure, queste, quando non sono basate su modelli mutuati, per esempio, dalla televisione, si configurano essenzialmente sotto forma di strutture iperdeterminate: sovente il Babau si riduce solo ad un volto, all'ipertrofia di alcuni particolari (occhi, denti), ad una colorazione anomala (per lo più nero, ma anche rosso).
Il Babau si presenta nelle diverse lingue con nomi diversi, quando non è personalizzato, e differenziati da luogo a luogo, ma che generalmente iniziano con le lettere b o p, che sono tra le più facili a pronunciarsi anche dai bambini più piccoli. Per fare qualche esempio di Babau regionale italiano, si ricordano il Barabiciu Cutela, piemontese della zona di Cuneo che ha occhi di brace, grosso naso, denti aguzzi, un sacco ed un coltellaccio, e che prende i bambini cattivi, li mette nel sacco e, quando ha fame, li taglia a fette e se li mangia; o il siciliano Sant'Ermu, che succhia il sangue dei ragazzi cattivi che si comportano male.

[modifica] Elenco dei Babau