Basadone (1)



				

				

Folletto della Valle dell'Adige e della Val di Non che si identifica con il vento umido e caldo che soffia da mezzogiorno, l'ostro. Gira nell'aria, scorrazza per i campi, scompiglia i fienili aiutato e seguito dai suoi servi che sono tutti piccoli, brutti e buffi come lui.

[modifica] Etimologia

Il nome significa "bacia donne" ed allude alla lievità del vento ed alla presenza del folletto tra i refoli, noto per essere un grande corteggiatore di ragazze.