Atene



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Neutro
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Luoghi
Sottotipologia: Costruzioni
Specificità: Città
ATTRIBUTI
Aspetto: -
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: -
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

La capitale dell'Attica, e la maggiore città della Grecia. Originariamente i Pelasgi avrebbero abitato l'acropoli e i dintorni: nel 1130 a.C. Teseo avrebbe riunito in una sola città le borgate intorno all'Acropoli. Dopo la morte dell'ultimo re Codro, Atene fu governata dagli arconti, e dopo la tirannia dei Pisistradi ebbe un governo democratico.
Si componeva di due parti: la città e i porti, riunite tra loro da lunghe mura. Aveva undici porte: il Dipilo, la porta sacra, la porta dei Cavalieri, la porta del Pireo, la porta Melitica, la porta Itonia, la porta dell'Egeo, la porta di Diocare, la porta Diomaica, la porta dei Sepolcri, la porta d'Acarne. Nel centro era l'Acropoli. I porti di Atene erano: il Pireo, il Falero, il bacino di Munichia, lo Zea e Cofo. I suoi principali quartieri erano: il Ceramico, il Pritaneo, il Liceo, il Teatro, l'Acropoli, l'Areopago e, fuori città, l'Accademia.

[modifica] I re di Atene