Differenze tra le versioni di "Apate"

m
(2 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 
{{Voce
 
{{Voce
 
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
|nome originale=-
+
|nome originale=Απάτη, ''Apatē''
|altri nomi=-
+
|altri nomi=Fraus
 
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 
|etimo=-
 
|etimo=-
Riga 24: Riga 24:
 
}}
 
}}
  
Apate era la divinità dell'inganno, uno degli spiriti contenuti nel vaso di [[Pandora]]. I suoi genitori erano [[Nyx]] ed [[Erebo]].
+
Apate (Απάτη, ''Apate'', "Inganno") era la divinità dell'inganno, uno degli spiriti contenuti nel vaso di [[Pandora]]. La sua controparte maschile era [[Dolos]], mentre il suo opposto era [[Aletheia]], dea della verità e faceva parte dei [[Pseudologoi]]. In latino è identificato con Fraus.
Nel mito greco fra le varie storie tramandate sui tradimenti di [[Zeus]] a danno della moglie [[Era]] vi è quella del rapporto fra Zeus e [[Semele]] per cui Era furiosa per l'ennesimo tradimento si rivolge proprio ad Apate la quale le presta un cinto, somigliante a quello portato da [[Afrodite]], in grado di far sembrare veritiere le menzogne all'ascoltatore; quindi Era dirige i suoi passi a [[Tebe]] ornata di tale cinto sotto l'aspetto della vecchia nutrice di [[Cadmo]]. Era, in tal modo dissimulata, consiglia Semele di chiedere a Zeus una prova della sua identità divina, a questo punto Semele è preda della gelosia che alberga in Era e vuole unirsi a Zeus quando il dio ha il suo "vero" aspetto e non travisato come fa con tutte le sue altre amanti mortali. Ma l'amore con un dio è un fuoco e come tale la brucia mentre [[Ermes]] salva il feto immaturo, frutto dell'amplesso, dal rogo. Il feto salvato sarà poi [[Dioniso]]. Semele verrà poi accolta nell'[[Olimpo]] sotto il nome di [[Tione]], in quanto la vendetta ha placato Era.
+
==ASCENDENZE==
<br>In Mineralogia dal suo nome deriva l'Apatite che è il fluorofosfato di calcio. Tale minerale prende tale nome perché "inganna" potendosi confondere per caratteristiche esterne con altri minerali. Infatti l'Apatite si presenta fra l'altro con diverse colorazioni , si ricorda pure che l'elemento costitutivo di base della struttura ossea umana è fatto da cristalli di idrossiapatite.
+
Nella Teogonia [[Nyx]] genera da sola Apate, insieme ad altri figli. Invece secondo Cicerone Apate è figlia di Nyx ed [[Erebo]].
 +
==MITOLOGIA==
 +
L'unico mito in cui appare è quello riguardante la nascita di [[Dioniso]]. Egli era figlio di [[Zeus]] e di [[Semele]], principessa dei [[Tebe|Tebani]] mentre era incinta. Era lo scopre e [[Phtonos]], la dea dell'invidia, si finge [[Ares]] per fare un discorso al fine di far ingelosire ancor di più Era. Infuriata la dea si cercò la dea Abate, che si trovava a Cidonia in Creta, che le diede un cinto simile a quello di [[Afrodite]] in grado di far sembrare veritiere le menzogne all'ascoltatore; quindi Era dirige i suoi passi a [[Tebe]] ornata di tale cinto sotto l'aspetto della vecchia nutrice di [[Cadmo]]. Era, in tal modo dissimulata, consiglia Semele di chiedere a Zeus una prova della sua identità divina, a questo punto Semele è preda della gelosia che alberga in Era e vuole unirsi a Zeus quando il dio ha il suo "vero" aspetto e non travisato come fa con tutte le sue altre amanti mortali. Ma l'amore con un dio è un fuoco e come tale la brucia mentre [[Ermes]] salva il feto immaturo, frutto dell'amplesso, dal rogo. Il feto salvato sarà poi [[Dioniso]]. Semele verrà poi accolta nell'[[Olimpo]] sotto il nome di [[Tione]], in quanto la vendetta aveva parzialmente placato Era.
 +
==Mineralogia==
 +
In Mineralogia dal suo nome deriva l'Apatite che è il fluorofosfato di calcio. Tale minerale prende tale nome perché "inganna" potendosi confondere per caratteristiche esterne con altri minerali. Infatti l'Apatite si presenta fra l'altro con diverse colorazioni , si ricorda pure che l'elemento costitutivo di base della struttura ossea umana è fatto da cristalli di idrossiapatite.
  
 
[[Categoria:Mitologia Classica]]
 
[[Categoria:Mitologia Classica]]

Versione delle 16:43, 26 lug 2020

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: Απάτη, Apatē'
Altri nomi: Fraus
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Astrazioni
Specificità: Divinità dell'Inganno
Subspecifica: [[:Elenchi:{{{sub}}}|{{{sub}}}]]
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Inganno

Apate (Απάτη, Apate, "Inganno") era la divinità dell'inganno, uno degli spiriti contenuti nel vaso di Pandora. La sua controparte maschile era Dolos, mentre il suo opposto era Aletheia, dea della verità e faceva parte dei Pseudologoi. In latino è identificato con Fraus.

ASCENDENZE

Nella Teogonia Nyx genera da sola Apate, insieme ad altri figli. Invece secondo Cicerone Apate è figlia di Nyx ed Erebo.

MITOLOGIA

L'unico mito in cui appare è quello riguardante la nascita di Dioniso. Egli era figlio di Zeus e di Semele, principessa dei Tebani mentre era incinta. Era lo scopre e Phtonos, la dea dell'invidia, si finge Ares per fare un discorso al fine di far ingelosire ancor di più Era. Infuriata la dea si cercò la dea Abate, che si trovava a Cidonia in Creta, che le diede un cinto simile a quello di Afrodite in grado di far sembrare veritiere le menzogne all'ascoltatore; quindi Era dirige i suoi passi a Tebe ornata di tale cinto sotto l'aspetto della vecchia nutrice di Cadmo. Era, in tal modo dissimulata, consiglia Semele di chiedere a Zeus una prova della sua identità divina, a questo punto Semele è preda della gelosia che alberga in Era e vuole unirsi a Zeus quando il dio ha il suo "vero" aspetto e non travisato come fa con tutte le sue altre amanti mortali. Ma l'amore con un dio è un fuoco e come tale la brucia mentre Ermes salva il feto immaturo, frutto dell'amplesso, dal rogo. Il feto salvato sarà poi Dioniso. Semele verrà poi accolta nell'Olimpo sotto il nome di Tione, in quanto la vendetta aveva parzialmente placato Era.

Mineralogia

In Mineralogia dal suo nome deriva l'Apatite che è il fluorofosfato di calcio. Tale minerale prende tale nome perché "inganna" potendosi confondere per caratteristiche esterne con altri minerali. Infatti l'Apatite si presenta fra l'altro con diverse colorazioni , si ricorda pure che l'elemento costitutivo di base della struttura ossea umana è fatto da cristalli di idrossiapatite.