Differenze tra le versioni di "Anna (1)"

 
(2 versioni intermedie di uno stesso utente non sono mostrate)
Riga 1: Riga 1:
 
Sorella della fenicia [[Didone]], dopo la morte della quale si ritirò a Malta. Avendo il fratello [[Pigmalione]] cercato di farla tornare in Fenicia, essa andò in Italia a sorvegliare [[Enea]] per l'abbandono del quale la sorella si era data la morte, ma incappata nella gelosia furiosa di [[Lavinia]] (moglie di Enea) si gettò nel fiume [[Numicio]] trasformandosi in [[ninfa]].
 
Sorella della fenicia [[Didone]], dopo la morte della quale si ritirò a Malta. Avendo il fratello [[Pigmalione]] cercato di farla tornare in Fenicia, essa andò in Italia a sorvegliare [[Enea]] per l'abbandono del quale la sorella si era data la morte, ma incappata nella gelosia furiosa di [[Lavinia]] (moglie di Enea) si gettò nel fiume [[Numicio]] trasformandosi in [[ninfa]].
  
 +
[[Categoria:Mitologia Semitica]]
 
[[Categoria:Mitologia Fenicia]]
 
[[Categoria:Mitologia Fenicia]]
 +
[[Categoria:Asia]]
 +
[[Categoria:Medio Oriente]]
 +
[[Categoria:Mediterraneo]]
 +
[[Categoria:Libano]]
 
[[Categoria:Umani]]
 
[[Categoria:Umani]]
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
+
[[Categoria:Sesso: Femmina]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 
[[Categoria:Aspetto: Antropomorfo]]
 
[[Categoria:Indole: Benevola]]
 
[[Categoria:Indole: Benevola]]
 
[[Categoria:Metamorfosi]]
 
[[Categoria:Metamorfosi]]

Versione attuale delle 12:12, 6 apr 2020

Sorella della fenicia Didone, dopo la morte della quale si ritirò a Malta. Avendo il fratello Pigmalione cercato di farla tornare in Fenicia, essa andò in Italia a sorvegliare Enea per l'abbandono del quale la sorella si era data la morte, ma incappata nella gelosia furiosa di Lavinia (moglie di Enea) si gettò nel fiume Numicio trasformandosi in ninfa.