Amisodaro

Versione del 22 mar 2020 alle 13:45 di Ilcrepuscolo (discussione | contributi) (Sostituzione testo - '|specificità=Sovrani' con '|specificità=Sovrani |sub=-')
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Nobili
Specificità: Sovrani
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Nobile licio (o, secondo altre fonti, re della Caria) che per diverso tempo riuscì a tenere a bada la Chimera dandole da mangiare per evitare che essa attaccasse gli umani. Dopo che Bellerofonte ebbe ucciso il mostro, divenne padre di Atimnio e Maride (chiamato anche Mari), destinati entrambi a morire giovani nella guerra di Troia.