Ambat



				

				

Il maggiore dei cinque fratelli Ambat, che da lui prendono il nome. Nella mitologia degli indigeni Male-kula (Nuove Ebridi), sono i cinque civilizzatori della loro gente. Secondo la leggenda, la loro rovina fu provocata dalla malvagità del fratello minore, Awirara, il quale, invidioso dell'intelligenza e della saggezza del fratello maggiore, lo uccise e insidiò la sua sposa Lindanda, di pelle bianca; più tardi la giovane, avvertita dallo spirito del marito, uccise Awirara e poi si impiccò a un albero. Awirara avrebbe dato origine alla morte.