Albunea



				

				

Sibilla che aveva la sua dimora negli antri oscuri di un bosco presso Tivoli, per cui veniva chiamata anche Sibilla Tiburtina. Avrebbe profetizzato la nascita di Cristo.