Adn



				

				

Il Giardino dell’Eden nell’Islam. Coloro che si comportano bene, che sono pazienti e puri, dimoreranno lì. I giardini sono pieni di corsi d’acqua e di angeli. È da qui che Adamo cadde sulla Terra, a Sarandib. Viene altresì detto Dar al Thawab ("Casa della Ricompensa"), ove risiederanno i virtuosi credenti.

[modifica] Fonti

  • Corano 9,72; 13,23; 18,31; 19,61;